Storia di una foto: “An american girl in Italy” di Ruth Orkin

Questa immagine di Ruth Orkin “an American girl in Italy” scattata a Firenze, è senz’altro una delle immagini più conosciute della storia della fotografia.
Pochi sanno che però, in quella foto, c’è un pò di storia Pistoiese, nonostante la foto sia stata scattata in Piazza della Repubblica, nel capoluogo Toscano.
Il ragazzo alla guida della Lambretta, ripreso nell’atto di fare magari un complimento un pò pesante alla bella straniera, Si chiamava Marchi e insieme a Salvestrini,( proprio quello della storica concessionaria FIAT) negli anni 60 fondò e condusse la MAS di Bottegone di Pistoia, fino alla fine degli anni 90… la gestione successiva, dopo aver venduto brevetti a koreani e russi, cessò l’attività agli inizi degli anni 2000.
Marchi è morto 2 anni fa, e i vecchi dipendenti della MAS lo ricordano come una persona che aveva a cuore oltre all’azienda, anche i suoi dipendenti.

american-girl-in-italy-ruth

La ragazza protagonista della foto era una pittrice, amica di Ruth Orkin. Il suo nome è Ninalee Craig . Insieme a Ruth fecero quello che nella cultura anglosassone era un passo obbligato per completare l’istruzione dei giovani, specie se studenti di arte e di scienze umanistiche: il viaggio in Italia.
Ruth decise di fare una serie di scatti all’amica e di chiamare l’intera serie: “An american girl in Italy”. ovviamente il successo clamoroso dell’immagine che conosciamo tutti, fece passare in secondo piano il resto delle foto.
Ma visto che l’epoca (1951) era quella di Cartier-Bresson, direi che il reportage, o meglio, la serie di immagini aveva, concettualmente un valore artistico molto moderno, simile come approccio ad alcune serie di immagini di newton e di altri fotografi anni “709cd6b649fb29da6600900b032e5d394c

Lo scialle della foto era color arancio, qualcuno ha provato a colorare l’immagine per far vedere anche questa sfumatura…

©RUTH ORKIN

A confermare il particolare del colore è stata la stessa Ninalee, che in questa immagine, ormai 83 enne, posa con lo stesso scialle, davanti alla foto che l’ha trasformata in un icona.

Ma ecco alcune altre immagini di quella serie:

Orkin.Jinxwithcop_09

Untitled-1

Ma abbiamo divagato…. torniamo al nocciolo della questione…. il Marchi , il futuro leader mondiale nella produzione di schede per televisori e apparecchi elettronici, si è limitato a fare il Pappagallo con la bella Ninalee? o ha fatto di più?

…come sia finita nessuno può saperlo, ma quello che è certo, è che Ninalee il nostro Lambrettista se ne sono andati insieme…. come si vede nei provini a contatto, relativi alla sequenza precedente e successiva a quella dello scatto famoso… Il resto alla fantasia di ciascuno  e alla memoria di Ninalee…

ruth-orkin-american-girl-in-italy-contact-sheets

Fabio Cappellini
329 3787110

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...